Youtube

Loading...

martedì 3 settembre 2013

Parliamo di... poledance!

Ciao a tutte!
Come avete potuto notare dalla mia pagina facebook in questi giorni ho acquistato
una pertica (palo) per praticare la pole dance a casa.
Prima di fare questo acquisto ho riflettuto molto e avevo moltissimi dubbi,
quindi per prima cosa ho deciso di chiarirmi le idee e successivamente ho deciso di effettuare l'acquisto^^
Dato che penso che i miei dubbi possano essere anche i vostri ho deciso di elencarveli qui sotto e raccontarvi un po'come ho ragionato prima procedere all'acquisto :D

-quale palo acquistare?
volevo acquistare un buon palo, un palo che sicuramente non si sarebbe rotto o rovinato dopo un paio di mesi, un palo che fosse ben strutturato e resistente! Quindi ho fatto una breve ricerca su internet e ho notato che quello più diffuso nel mondo era della marca XPole. Per essere sicura al 100% di fare l'acquisto giusto ho chiesto a LivOnThePole un consiglio e anche lei mi ha indicato questa marca.

-quale diametro deve avere il palo?
ci sono di varie misure, io ho acquistato quello standard che si usa anche per le gare ed è da 45mm di diametro.

-dove acquistarlo e quanto costa?
Si acquista solo online, dai rivenditori italiani costa circa 80euro in più! Io l'ho acquistato su ebay e mi è arrivato in 4giorni direttamente dall'Inghilterra. Il palo costa intorno alle 280euro ( il costo si alza se dovete acquistare anche le estensioni: nel mio caso ho dovuto prenderne una per raggiungere i 3m di altezza del mio soffitto)

-l'altezza del mio soffitto era adeguata per il palo?
per capirlo ho consultato questo link http://www.thepoledancingshop.com/content/xpole-height-chart.pdf che mostra tutte le altezze del soffitto idonee per il montaggio del palo; inoltre mostra anche le estensioni che si devono acquistare per raggiungere l'altezza del vostro soffitto.
Una cosa molto importante: le estensioni che si possono montare sul palo sono massimo due e, quando è possibile, è sempre meglio utilizzarne una sola. Per esempio: io per raggiungere i 3m avrei potuto prendere l'estensione da 50cm e utilizzarla insieme a quella da 25cm presente già nella confezione, ma ho preferito comprare direttamente l'estesione da 75cm; in questo modo ho montato una sola estensione.

-conviene o meno acquistarlo?
Io sono Roma, ma vicino casa mia non ci sono scuole di PoleDance... per arrivare alla scuola dovrei farmi un ora di mezzi (quindi perderei due ore al giorno per fare un ora di pole dance). Il costo dei corsi si aggira intorno ai 60-70 euro al mese e facendo un breve calcolo per un anno di lezione andrei a spendere oltre le 550euro. Dato che ritengo che ciò che si impara a lezione poi lo si debba mettere in pratica da soli sicuramente facendo il corso avrei acquistato anche un palo e alla fine avrei speso in un anno circa 850euro. Sicuramente se avessi una scuola dietro casa lo farei, ma dato che la scuola è lontana ho preferito prendere il palo e iniziare da sola, poi in futuro si vedrà!

-quale tipologia di palo acquistare?
Io ho acquistato l'XPole - XPert, un palo che può essere utilizzato sia nella modalità statica che rotante.
Costa un poco di più rispetto all' XSport (che è solo statico).

-in quale stanza potevo montare il palo?
ho deciso di metterlo in salone perchè ho molto spazio

-è semplice montare il palo?
Sì, ma è una cosa abbastanza lunga e va fatta molto bene.
Vi serve almeno una persona che vi aiuti perchè i pezzi pesano molto (penso che il palo una volta montato pesi sui 20kg). Le istruzioni che vi arrivano sono in inglese e per l'XPert sono queste qui: http://xpoleus.com/documents/files/X-Pole%20Technical%20Support/X-Pert%20instruction%20manual.pdf
Vi consiglio di tradurle benissimo perchè se montate male il palo c'è il rischio che ceda quando ci state sopra! Qui sotto vi lascio il tutorial ufficiale per il montaggio:


Bene penso che vi ho elencato tutti i miei dubbi!
Sicuramente nei prossimi giorni farò un video per le persone che non seguono il mio blog ma il mio canale youtube!







venerdì 8 febbraio 2013

Ordine MUA!

 Questo è stato il mio primo ordine MUA!


Qui sotto troverete alcune foto 
dei prodotti che ho acquistato:




mercoledì 30 gennaio 2013

Collari per gatti: consigli e avvertenze

Ho notato che molte persone non sono a conoscenza delle varie tipologie di collari che esistono in commercio e/o dei rischi che può correre un gatto indossando un collare non adeguato.
Prima di tutto vi voglio dire come la penso io:

1) se il gatto lo si tiene sempre in casa non ha bisogno del collare a meno che non abbiate gatti dello stesso colore ( es: avete una cucciolata di gatti neri ) e non riuscite a distinguerli bene.

2) se il gatto esce di casa anche per poche ore allora il collare potrebbe essersi utile per i seguenti motivi:
- può evitare di essere preso di mira da ragazzini che si divertono a rincorrerlo o spaventarlo ( vedendo che il gatto indossa il collare possono pensare che il padrone sia nelle vicinanze e evitano di infastidire il gatto)
- può evitare che possa essere portato in casa da qualcuno che credendolo randagio decide di prenderselo



Ora vorrei parlarvi di un piccolo oggetto che è presenti in tutti i collari per gatti: il CAMPANELLINO!
Ritengo che il campanellino oltre ad essere un OGGETTO INUTILE infastidisce/rincretinisce il nostro gatto e può favorire situazioni di pericolo (ad esempio il campanellino può attirare l'attenzione dei cani).
Ma i collari per gatti sono tutti uguali?
No, ovviamente vi sono infinite tipologie di collari ma la caratteristica più importante è la CHIUSURA.
Esistono due tipi di chiusura:
1) La prima è quella classica che è praticamente uguale alle chiusure delle nostre cinte.
Questa chiusura è molto pericolosa perchè se il gatto resta impigliato in qualche ramo o semplicemente rimane incastrato con la zampina dentro il collare (magari grattandosi o giocando con altri i gatti ) allora rischia si soffocare.

2) La seconda è una chiusura molto particolare ( snap&easyche si apre da sola nel momento in cui riceve un forte strattone liberando il collo del nostro micio ed evitando che si possa impiccare/soffocare ecc...
Il mio gatto vive in giardino e per questo ho deciso di mettergli il collare ma con opportune modifiche per renderglielo comodo:
- il collare ovviamente ha la chiusura snap&easy
- ho levato il campanellino
- ho tagliato il collare levando la parte in eccesso e ho ricucito il collare della misura del collo del mio gatto
(ovviamente il collare non deve calzare perfettamente sul collo del gatto e non deve neanche stringergli: io lascio circa tre dita di spazio tra il collo del gatto e il collare in modo che non lo senta).